ProfessionalUsb Blog

idee e regali originali per tutte le occasioni

Login

Accedi al tuo profilo da blogger di Professional Usb per inserire un articolo sul blog.

Chiudi

Registrati ed entra a far parte del team creativo di Professional Usb!

Sei un vulcano di idee quando si tratta di organizzare una festa all’amico che si laurea? La parola matrimonio per te equivale a segnaposti, bomboniere e progetti do-it-yourself? Ti piace semplicemente scovare le novità più di tendenza in tema regali? Registrati inserendo i tuoi dati e crea il tuo profilo da blogger per iniziare a pubblicare i tuoi post sul nostro blog.

Inviaci i tuoi post con tanti suggerimenti su come utilizzare le nostre chiavette USB e i nostri portachiavi per creare regali simpatici e originali, su come organizzare un party coi fiocchi, realizzare addobbi per una celebrazione speciale o anche semplicemente con qualche consiglio tecnico. Unisciti al team Professional Usb®, originale come te!

Scopri di più sul nostro blog.

*
*
10 cose da portare sempre con te quando viaggi

10 cose da portare sempre con te quando viaggi

Viaggiare è sempre un piacere, ma fare la valigia per molti rappresenta un vero e proprio dilemma. Ecco qualche consiglio utile dal team Professional Usb® su cosa portare con te.

Nessun commento Lifestyle

Ferragosto si avvicina ed è finalmente periodo di vacanza per tanti. Sicuramente molti sono già in viaggio, mentre altri si trovano a preparare le valigie in questi giorni. Sei tra coloro che, al solo pensiero di fare la valigia, va in tilt? Eccoti una lista pratica con tutti gli elementi indispensabili da portare in viaggio con te!

1.   Quando si viaggia, il bene più prezioso sono i nostri documenti. Ricordati innanzitutto di portare con te il tuo documento d’identità (o passaporto con eventuali visti o carta d’identità – ti ricordiamo che la patente di guida non è un documento valido all’estero). Porta con te anche una fotocopia del documento di identità e conservala in un luogo diverso rispetto a quello in cui tieni il documento originale; in caso di furto o smarrimento, può essere molto comodo. Tra i documenti da portare con te, ricorda anche di stampare eventuali polizze assicurative che hai stipulato sulla salute e sul viaggio, le copie delle prenotazioni di voli e servizi di vario genere. Un altro documento fondamentale da conservare sempre è la tessera sanitaria, anch’essa utile per l’assistenza in caso di problemi di salute, soprattutto all’interno dell’Unione Europea. Per premura, conserva tutti i documenti in una busta impermeabile.

2.   Lo smartphone lo abbiamo sempre in tasca, quindi è difficile dimenticarlo a casa, ma non si sa mai! Assicurati di averlo con te e soprattutto assicurati di avere con te tutti gli accessori necessari per sfruttarlo al meglio: caricabatteria, cavetto per connettersi a eventuali prese usb/computer/etc., cuffiette auricolari, cover antisabbia/antiacqua/ antishock a seconda del tipo di viaggio, pellicola protettiva per il vetro (da applicare prima della partenza, così da non ritrovarti con lo schermo in mille pezzi proprio quando ti serve Google Maps urgentemente), eventualmente anche le lenti extra per la fotocamera del telefono per scattare foto grandangolari o in stile fisheye spettacolari.

I portachiavi in tema viaggi di Professional Usb®

3.   L’adattatore universale è un must, considerata la mole di apparecchi tecnologici che tendiamo a portare con noi. Il consiglio è di acquistare un adattatore universale, in questo modo non dovrai più premurarti di quale sia la tipologia di prese elettriche del luogo in cui stai andando, perché il tuo adattatore andrà bene sempre.

4.   Un power bank potente è l’alleato numero uno dell’adattatore universale. Vista la tecnologia che portiamo con noi in vacanza e visto l’utilizzo intensivo quando si è in viaggio di funzioni sullo smartphone quali la macchina fotografica e il tracciamento GPS, che tendono a prosciugare più velocemente del solito la batteria, consigliamo di procurarsi un power bank (una batteria esterna e portatile) potente, vale a dire da almeno 10000mAh. Per un aiuto extra, scegli un prodotto che supporti il Quick Charge 3.0 e/o l’USB Type-C, in grado di garantire una carica ancora più rapida dei tuoi dispositivi.

5.   Stando lontani da casa, è importante mettere nello zaino una piccola farmacia essenziale contenente i farmaci per i malanni più comuni ed eventualmente i farmaci specifici per le proprie esigenze. Tra i farmaci generici da portare con sé, non scordarti: antidiarroici, antinfiammatori e antidolorifici, collirio idratante, antistaminici e antifebbrili.

6.   Porta con te un piccolo cuscino da viaggio gonfiabile per affrontare gli spostamenti più lunghi sui mezzi di trasporto. Pesa pochissimo e occupa uno spazio minimo, ma può evitarti un inconveniente davvero spiacevole come il torcicollo. Trovarsi con un brutto dolore al collo o alla schiena mentre si è in vacanza non lo si augura a nessuno.

7.   Per arrivare al luogo della vacanza o all’interno del viaggio, ci si ritrova spesso a prendere aerei, autobus e treni, nonché ad entrare e uscire da luoghi in cui la differenza di temperatura può creare sbalzi consistenti. Anche il sole cocente è un’incognita e occorre proteggersi. Ricorda di portare con te un telo leggero e versatile, che possa fungere da sciarpa o coperta in caso di freddo o di pareo o turbante in caso di caldo e sole. La lana merino, ad esempio, è ottima come isolante e si adatta benissimo ad essere utilizzata sia in caso di caldo che di freddo e umidità.

Cosa portare in viaggio8.   Sempre per essere preparati ad ogni evenienza anche il k-way o la mantella da pioggia non deve mai mancare: un oggetto piccolissimo ma che ci può salvare da una giornata con i vestiti bagnati addosso. Inoltre, questi capi sono utili anche per ripararsi dal vento e possono anche essere utilizzati come superficie impermeabile da mettere a terra per sedersi su un prato umido e riposarsi un attimo.

9.   Un lucchetto può fare comodo in tante esigenze diverse: ad esempio, può servire per chiudere un armadietto quando si dorme in ostello o si visita una piscina pubblica, oppure per mettere al sicuro dai “curiosi” ciò che si è messo in valigia. Tienine uno nello zaino, che sia piccolo e versatile.

10.   Infine, ultimo ma non meno importante, ricorda di portare il portachiavi Viaggiatore o Viaggiatrice targato Professional Usb® sempre con te. Perchè? Per sapere sempre dove hai tutte le tue chiavi, ad esempio quelle dell’appartamentino che hai preso in affitto per qualche giorno e del lucchetto della bici a noleggio, ma anche per differenziare i tuoi beni da quelli degli altri, come il bellissimo, leggerissimo ma comunissimo trolley nero che ti accompagna in ogni tuo viaggio. Ogni volta che cerchi di distinguerlo sul rullo dei bagagli è un terno al lotto, ammettilo. Inoltre, i portachiavi Wannabe sono perfetti anche solo per dire qualcosa di te: se stai viaggiando in solitaria, la passione per i viaggi trasmessa da un piccolo oggetto del genere è un ottimo argomento per iniziare una conversazione!

Ora che la lista è pronta, affrettati: la tua prossima avventura ti attende!

Alessandra Paganelli

Un po' traduttrice, un po' appassionata di social media, amo avere a che fare con le parole. Alcune tra le mie passioni più grandi sono la cucina, la bicicletta e gli origami.

prodotti consigliati nell’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.